lunedì 23 giugno 2014

Le grotte di Pertosa: l'inferno di Dante





La Campania è una terra che amo (e ve lo avevo già accennato qui), ma oltre lo splendore di Napoli e dintorni, c'è stato un altro luogo che mi è rimasto nel cuore..
Queste grotte si trovano a Pertosa, in provincia di Salerno, e sono una testimonianza di quanto la natura è capace di creare nel corso del tempo.. uno scenario unico che dal 2010 è stato riconosciuto Geoparco UNESCO. L'ambiente è surreale e guardandosi attorno si scoprono cunicoli, gallerie, stalattiti e stalagmiti che si modellano di volta in volta. 

Campania is a land that I love (and I mentioned already here), but over the splendor of Naples and its surroundings, there was another place that I still have in the heart..
These caves are located in Pertosa, in the province of Salerno, and are a testament to what nature is capable of creating over time.. a unique setting that has been recognized since 2010 UNESCO Geopark. The setting is surreal and looking around you will discover galleries, caverns, stalactites and stalagmites that are modeled from time to time.








Vi starete chiedendo il nome del titolo del mio post: come mai proprio l'inferno di Dante? Ebbene dovete sapere che da circa 7 anni queste grotte ospitano uno spettacolo chiamato "L'inferno di Dante nelle grotte". Il pubblico viene affidato ad un "Dante" insieme al quale si attraversano i cerchi dell'Inferno accompagnati da musica e versi del poeta. Nessun problema nemmeno per mettere in scena l'Acheronte visto che le grotte sono attraversate dal fiume sotterraneo Negro. Purtroppo non ho mai vissuto questo spettacolo e credo sia davvero molto suggestivo!

PS. Scusate la qualità delle foto ma sono state scattate da un vecchio Nokia 6630.  XD

You may be asking the name of the title of my post: why exactly Dante's inferno? Well you should know that by about 7 years, these caves are home to a show called "Dante's Inferno in the caves." The public is entrusted to a "Dante" with whom you pass through the circles of Hell, accompanied by music and verses of the poet. No problem even to stage the Acheron seen that the caves are crossed by the underground river Negro. Unfortunately I've never experienced this show and I think it's really very impressive!

PS. Sorry for the quality of the photos but they were taken from an old Nokia 6630. XD






6 commenti:

  1. Il tour dantesco dev'essere proprio una figata, mi piacerebbe molto visitare queste grotte così suggestive!
    Ciao cara, a presto :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sarà sicuramente un'esperienza insolita XD

      Elimina
  2. che bello! Mi ricorda le Grotte di Toirano qui in Liguria :) dove sono stata da piccola!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non conoscevo le grotte di Toirano.. ho cercato un po su internet.. sono bellissime e molto suggestive!!

      Elimina
  3. wow this place looks amazing! thanks for sharing!

    styleandchocolates.blogspot.com

    RispondiElimina